LICEO DONATELLI

LICEO DONATELLI

Liceo “Donatelli”: scientifico a 360 gradi

Gli studenti  del Liceo scientifico “Renato Donatelli”, da sempre interessati allo studio delle discipline scientifiche, con particolare riguardo alla Matematica, alla Fisica, alla Chimica e all’Informatica,  si sono cimentati in una “nuova” impresa partecipando al concorso “Premio Galileo” intitolato “La Scienza intorno a noi. Raccontiamo il valore della ricerca”.

Tale concorso,  promosso dal Comune di Padova da tempo impegnato a valorizzare le tradizioni di eccellenza che l’Università di Padova vanta nel campo della ricerca scientifica, ha come scopo quello di promuovere l’importanza dell’educazione e della divulgazione scientifica rivolta in modo specifico ai giovani.

Gli studenti Riccardo Castellani della classe 4A, Giulia Neri, Sara Pelle, Tommaso Ripanti, Giulia Rossi, Diego Virili e Klea Xeka della classe 5A, Alessia Becelli e Anna Lucci della classe 5BS, guidati dalle professoresse Arcari e Marzo, con il loro elaborato riguardante il tema dei trapianti, sono risultati vincitori per la sezione di concorso “Testo scritto”.

L’ottimo lavoro realizzato è stato premiato, in presenza, domenica 17 ottobre 2021 a Padova, con il massimo riconoscimento ovvero il primo premio e questa è una ulteriore testimonianza  dell’attenzione particolare che il Liceo “Donatelli” rivolge non solo allo studio individuale  delle discipline scientifiche, ma anche a una formazione pluralistica ed interdisciplinare che coinvolge più studenti anche di classi diverse a lavorare in gruppo ed in sinergia per potenziare le diverse competenze acquisite.